Fuochi d'artificio

 Home / News / Fuochi Santiago de Cuba

24 Luglio 2015

Un gesto di solidarietá si é trasformato in luce di colori per Santiago.


Pochi minuti dopo lo spettacolo di fuochi d'artificio “Fascinación 500” che alla mezzanotte del 24 Lugio ha dato il benvenuto al 25 e all'anniversario dei 500 anni dalla fondazione della suddetta villa , durante il passeggio nel malecon santiaghero la popolazione ha iniziato ad emettere i propri commenti sui festeggiamenti pirotecnici.
"Sono stati i cinesi" "sono stati i giapponesi" ne gli uni ne gli altri
“Fascinación” è stato un regalo che un amico di Cuba ha voluto fare alla eroica città di Santiago di Cuba per il suo mezzo millennio dalla fondazione.
E da un punto elevato del quartiere Vista Hermosa salita sul punto più alto della sua casa Celia è rimasta meravigliata per quello che vedevano i suoi occhiin lontanaza nel mezzo della baia. Lei aveva visto molti spettacoli pirotecnici ma quello di quella notte non aveva paragoni "sembrava che venissero da qua o che partivano dal mare". Che cosa stupenda.
Ammirazione , stupore e un ringraziamento generalizzato sono state le reazioni più naturali dei Santiagheri davanti ad uno spettacolo cosi bello. Sicuramente quello più applaudito tra tutte le cose successe nella Alameda includendo la baia.
Da notare la presenza dell'amico solidario che era presente durante i festeggiamenti , ha visto lo spettacolo ha camminato per la città ed è stato omaggiato per la sua solidarietà manifesta verso i cubani e dicono che se ne sia andato affascinato dall'ospitalitá dei Santiagheri.
Berto Savina è il presidente dell'azienda ITALSAV presente a Cuba dal 1992 , sua è stata l'idea di fare questo regalo meraviglioso alla culla della rivoluzione cubana.
Ha contrattato dei lavoratori canadiensi specializzati in pirotecnica e cosi ha realizzato la sua avventura. I canadiensi sono arrivati via aerea in Holgin dove sono stati ricevuti dai santiagheri che li hanno accompagnati fino qui. Al porto di Mariel sono arrivati 2 container con il necessario per lo spettacolotrasportati dalla nave Melfi, in una operazione molto attenta e ben organizzata fino all'ultimo dettaglio in totale sicurezza, sono stati trasportati a santiago de Cuba con dei camion. Ogni provincia ha garantito il suo appoggio come ha spiegato Luis E. Ibáñez presente durante l'operazione di trasporto fino a Santiago de Cuba. Un equipe cubana presieduta dal dottor Vicente González ha disegnato lo spettacolo generale e gli specialisti canadiensi sono stati a carico del segmento pirotecnico , li hanno installati nel sito della Navigation Caribe e e li hanno collocati su tre imbarcazioni affidandoli ad un dispositivo tecnologico pilotato da un computer. La notte dle 24 luglio si completava la parte artistica.
Per questo quello accaduto nel brillante malecon della Alameda santiaghera e nella vicina baia è stato una combinazione di musica luci e colori.
Il brindisi con rum Santiago e le parole del sindaco della città hanno dato il via allo spettacolo che è durato 3 ore e 30 minuti e che ha incluso i fuochi d'artificio alla mezzanotte , il tutto sotto la direzione di José Ángel Mena Limonta assecondato dalla sua equipe di realizzazione: Eliades Quesada, Fara Mena, Elio Miralles y Alcides González oltre a truccatori , costumisti esperti di effetti sonori , consulenti , la compagnia Ojos Teatro, Fusión XY y Modas y Variedades Fara Mena; il chitarrista concertista Aquiles Jorge, il violinista José Ernesto González Ulloa, la banda Parasomnia, la conga El Guayabito, atleti e ginnasti della Dirección de Deportes, alla guida di Gerardo Houdayer.
I fuochi semplicemente affascinarono.
Non abbiamo conoscenza di qualcosa di simile a Cuba, il ritmo è stato portentoso in 22 minuti sono stati lanciati circa 5500 fuochi d'artificio.
Lo spettacolo è stato chiamato Fascinación 500 ed in realtà ha affascinato i santiagheri però Berto Savina se ne è andato affascinato da Santiago de Cuba e dal suo popolo cghe tramite le autorità lo hanno ringraziato per il suo gesto solidale ma non solo per i fuochi d'artificio ma anche per tutto quello che ha donato per abbellire la città oltre ad un parco giochi per bambini all'interno del reparto di oncologia dell' Ospedale Pediatrico Sur Dr. Antonio María Béguez César.
Intorno all'una del 25 Luglio il popolo contento e soddisfatto ballando la "conca" (tipico ballo popolare cubano) è partiro in direzione dell'area della sfilata del carnevale, nel molo Romero , di proprietà di Navigation Caribe , e' stato fatto un brindisi speciale tra canadesi , cubani , italiani e si è unito ai festeggiamenti del successo di Fationation 500 anche Frank Fernández.
Cosa rimane?
Magari si stabilisse di fare , nel malecon santiaghero , una festa così luminosa ogni luglio nell'attesa del giorno di Santiago Apóstol.